Seleziona una pagina

Nightbot è uno dei bot più popolari utilizzato dagli streamer di Twitch. Si tratta di uno strumento gratuito che permette di automatizzare la gestione delle chat durante le dirette live sul proprio canale.

Se sei arrivato qui, significa che hai aperto da poco un canale in cui trasmetti il tuo videogioco preferito su Twitch e ti stavi chiedendo come inserire i bot e le chat automatiche. Sicuramente hai visto altri streamer utilizzarlo e oggi scoprirai come implementarlo. Infatti, in questa guida vediamo le caratteristiche e le funzionalità di NightBot e vi spiegheremo come attivarlo. 

Nella guida vedremo:

  • Come impostare il Nightbot
  • Quali sono i comandi da impartire a Nightbot
  • Creare i comandi personalizzati

Diamoci da fare!

Come impostare il Nightbot

La prima cosa da fare, per poter impostare il proprio Night Bot, è quello di accedere al sito ufficiale tramite il proprio canale Twitch. Questo permetti di connettere il servizio alla chat del tuo canale.

Il secondo passaggio da effettuare è quello di moderare il Nightbot. Questa funzionalità serve per rendere moderatore sul tuo canale. Per farlo è necessario inserire il seguente comando: /mod <username> 

Comandi del Nightbot 

Ti scriviamo, qui in basso, la lista dei comandi base del tuo Nightbot:

    • !commands – permette agli utenti di vedere una lista di comandi per il canale e ai moderatori di gestire i comandi personalizzati. 
    • !title – permette agli utenti di vedere il titolo attuale della live e ai moderatori di cambiarlo. 
    • !game – permette agli utenti di vedere il nome del gioco attuale presente in live e ai moderatori di cambiare il nome del gioco. 
    • !poll – permette ai moderatori di creare un sondaggio all’interno della chat in diretta e agli utenti di vedere i risultati. 
    • !winner – permette ai moderatori di scegliere un vincitore casuale fra gli utenti attivi.
  • !songs – permette agli utenti di richiedere una canzone e ai moderatori di gestire la lista delle canzoni scelte. 
  • !commercial – permette di far partire una pubblicità sul tuo canale (solo se il tuo canale è partner di Twitch). 
  • !filters – permette ai moderatori di gestire i filtri di protezione dallo spam. 

Abbiamo visto la lista dei comandi base per cominciare a utilizzare il Nightbot, ma è bene sapere che è possibile inserire molti comandi personalizzati.

Come creare i comandi personalizzati su Nightbot

Su Nightbot è possibile utilizzare i comandi personalizzati: una caratteristica fondamentale e intrigante, che permette di modificare il proprio bot. 

Si può passare da comandi estremamente semplici a quelli davvero complicati. Basta andare su Edit command sul sito di Nightbot e cominciare a smanettare in base alle tue esigenze durante le dirette. Presta attenzione ai comandi che utilizzi e fai in modo che siano significativi per i tuoi utenti. 

Quando personalizzi un comando, queste sono le informazioni che dovrai inserire:

  • Command – è il comando che tu o l’utente deve digitale per utilizzarlo nella chat. 
  • Messaggio – è il testo che apparirà nella chat da parte del Nightbot stesso.
  • Userlevel – puoi limitare certi comandi, tale che possano essere utilizzati dai moderatori, iscritti o tutti quanti.
  • Cooldown – puoi impostare un limite di tempo in cui il comando potrà essere utilizzato, per evitare lo spam.
  • Alias – se vuoi che il comando attivi un altro comando.

Abbiamo visto le funzionalità base e avanzate del Nightbot, ma se cercate qualcosa per più esperti iscrivetevi alla School of Twitch. Sono i corso realizzati da esperti di Twitch che vi permetteranno di conoscere tutte le funzionalità della piattaforma e come fare per crescere sul canale. Scopri i pacchetti che offriamo, guarda le lezioni online e parla direttamente con gli esperti.